GallarateinMovimento con i cittadini di via Per Premezzo

 

falappi protoc

 

 

Non possiamo rimanere insensibili davanti alle richieste di aiuto che sempre più spesso ci vengono mosse da chi bussa alla nostra porta.
Oggi ci poniamo come forza politica fuori dalle logiche partitocratiche.
Siamo stati contattati per esempio dai residenti di una zona di Caiello nella quale pare che da molti anni si stia consumando la battaglia per vedere riconosciuto il rispetto della viabilità, a quanto sembra senza successo. Ci siamo permessi di chiedere formalmente al Sindaco Guenzani, e agli assessori Colombo e Barban, di voler quanto meno rispondere alle ripetute interrogazioni in merito.

 

Precedente Al parco bassetti un anno dopo Successivo La maggioranza vuole Rinegoziare i mutui in scadenza